Fine dell'IRAP per le imprese individuali.



La Legge n. 234 del 30 dicembre 2021, manovra finanziaria per l’esercizio finanziario 2022, mette la parola fine alla dichiarazione IRAP per tutte le imprese individuali e professionisti.

In effetti già da diversi anni la platea delle imprese individuali che pagavano l'IRAP si era sempre più ristretta in virtù dell'assenza di una autonoma organizzazione, requisito voluto dal legislatore per la debenza del tributo.

Dal 01.01.2022, a prescindere dall'organizzazione dell'impresa individuale e del singolo professionista, l'IRAP scompare sia come tributo che come obbligo dichiarativo.

Pertanto quella che sarà presentata nella prossima estate per molti imprenditori individuali e professionisti sarà l'ultima dichiarazione IRAP e non si verserà nessun acconto d'imposta relativo.


11 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti